lunedì 29 novembre 2010

Mai fare i conti il lunedì mattina

io alle volte dovrei mozzarmi le mani e non pensare.
Mi sono messa a fare i miei conti per vedere con quanto camperò questo mese.

Mettiamo 1400 ( di stipendio) + 1400 (di tredicesima) che è quello che spero di ricevere

2800 a cui devo togliere
615 di affitto
25 di adozione a distanza
75 parcheggio aziendale
500 Assicurazione macchina
500 di rimettere alle poste (in quanto ritirati per anticipare alcune spese)
104 di bimestre abbonamento vodafone
120 biglietti del concerto dei Take That (di cui però devono ridarmi la metà)
50 chiavetta della 3
35 cose varie da leroy Merlin
26 antiparassitario cane
72 Biglietti per il teatro di cui anche qui devono ridarmi la metà
115 piccolo finanziamento
53 attrezzi vari per la cucina
100 quadro per mamma e papà

e cosa mi rimane in tasca!??!?!?!? 400 euro circa.....e pensare che speravo di poter mettere nel conto delle poste almeno 500 euro di risparmi...ma niente! Mi tocca campare con 400 euro per finire i regali, andare a passare il natale con i nonni nel paesello maledetto dove c'è Mr Merda (quindi spendere di autostrada almeno 100 euro) , passare il capodanno in casa.

Insomma non mi posso manco attaccare alla canna del gas perchè non mi va di spedere soldi in più. E che cazzo!!!!

15 commenti:

  1. Magari potresti soffermarti a pensare che con lo stesso stipendio ci sono famiglie che ci campano in tre o quattro, con bambini e affitto e auto e cane e tutto il resto e babbo natale per i piccoli.

    RispondiElimina
  2. forse potrei anche soffermarmi sul fatto che ci sono bambini in africa che muoiono di fame o forse potrei anche soffermarmi su chi paga una puttana 5.000 euro.
    O forse potrei soffermarmi sul fatto che di moralisti del cazzo non me ne faccio niente, eh? che dici?
    Già vivo di merda e arrivo a fine mese per grazia divina e non ho manco vizi se non un pacchetto di sigarette ogni due/tre giorni, quindi perchè fare un commento così' stupido, inutile e sciocco. Credi di essere migliore di me? credi che io sia una merda perchè mi lamento di come devo vivere quando ci sono famiglie con più problemi di me?
    Non sono stata io a puntare una pistola alla tempia e dir loro scopare e fate figli. Resto dell'idea che se non hai mezzi per mantenerli i figli NON li fai.

    RispondiElimina
  3. Povera.
    Povera di cuore, di leggerezza, di saper vivere.

    RispondiElimina
  4. Io non oso fare i calcoli su niente.
    Pensa che la trdicesime la prendo solo sue 3 mesi e lo stipendio è 200 euro in meno del tuo :-(
    Uff.

    RispondiElimina
  5. Il problema non è essere poveri di cuore, di leggere, di saper vivere il problema è che non se ne può più di enunciati di moralità che sanno di vanità per chi li professa, vanità spicciola di chi crede di essere spiritualmente elevato a saper vivere ringraziando il cielo di ciò che si ha, paragonando la propria vita a quella dei più sfortunati.

    Punto 1 - Noi (plurare mai sifgatis) che siamo così viziosi ci permettiamo di informarvi che il nostro contesto sociale non sono Kabul, il Mozambico, la Sierra Leone, il Bozwana, il Mali, e terzo mondo a seguire. Noi siamo nati qui dove tutti hanno il cellure, tutti hanno la macchina media da 10.000 euro, tutti ogni tanto si comprano un vestito, tutti hanno il tv e il dvd, tutti hanno internet, tutti hanno un mutuo, tutti hanno le mutande anche, tutti hanno, ecco fermiamoci qui, tutti hanno. Perchè se non hai queste basi sei inevitabilmente parte della percentuale demografica alle soglie della povertà. E questo è un fatto.E se comincia a mancarti vivia via una delle cose dell'elenco sopra, allora cominciano a tremare le gambe, con ragione.

    Punto 2 - Voi che invece avete ben chiaro quanta povertà v'è nel mondo andate a portare le vostre parole di conforto, ovviamente dopo esservi ingozzati di Natale, come noi, che però non godremo a pieno delle libagioni come invece farete voi, perchè al pranzo di Natale sappiamo anche egoisticamente romperci le palle mentre (eh si è vero, mai contenti, noi) a tutte le persone bisognose e/o del terzo mondo, ve ne saranno grati, o forse stupiti, perchè loro del vostro sdegno non hanno bisogno, ne hanno piene le palle, perchè li svilisce come individui. Vorrebbero solo che foste in grado di alzare la voce e mettervi davanti a loro quando prendono uno schiaffo o uno sputo o un colpo di bastone. Lo fate questo? Ed infine, ve lo dico perchè vi ho visto, quando un barbone sulla panchina vi si siede accanto, non allontanatevi di gran carriera, sdegnati dal loro puzzo, provate magari a chiedergli perchè ci è finito, su quella panchina.

    RispondiElimina
  6. Gia` sono povera di spirito. Non ho mai detto il contrario. Ma almeno a differenza tua metto un nome nel mio commento.
    Le belle parole non servono a niente. Il moralismo e` patetico ed inutile.
    @Graziana anche tu sei alla canna del gas come me?
    :(
    @Lestofante: mi inchino al tuo commento.

    RispondiElimina
  7. Ebbene si...sono anche io alla canna del gas. Ho arredato casa..dei miei...certo m'è piaciuto, ma ora piango...vabbè...inizio a raccogliere di nuovo qualcosina.

    RispondiElimina
  8. io aspetto con impazienza il momento in cui riusciro` nuovamente a raccogliere qualcosa.
    Per ora si aprono solo le tasche. :(

    RispondiElimina
  9. Ci saranno tempi migliore...dai.

    RispondiElimina
  10. ah guarda io incrocio l`incrociabile!

    RispondiElimina
  11. Mi inchino anche io a lestofante, mi ha tolto le parole di bocca.

    Comunque Miranda cara, so che questo mese non te ne importa perchè non ti bastano lo stesso, ma vorrei lo stesso dirti che il tuo stipendio è molto alto per la media italiana del momento. Io sono impiegata e prendo 1020!!! 400 euro in meno di te... lo so, ripeto, non bastano lo stesso... ma è una bella somma la tua, con il passare dei mesi, prendendo il giro e finendo le spese vedrai che riuscirai a sguazzarci dentro... un abbraccio

    p.s. per 1400 euro si che mi sveglierei felice la mattina :-(

    RispondiElimina
  12. Micol pensa che il mio stipendio dovrebbe essere ben più alto, ma grazie alla crisi è stato abbassato.
    E fidati che per quello che faccio è fin poco, in fin dei conti sono 10 anni che lavoro in questo maledetto settore è quando vedo la mia collega cavallona guadagnare la stessa cifra che rimango basita visto che è qui da soli 4 anni e non sa fare nulla....ma questa è un'altra storia.

    In ogni caso voi non riuscite ad andare avanti con il tuo stipendio + quello di Mr P. quindi si parla già del doppio di quello che guadagno io...pensa a come vado avanti io.
    Inoltre in due o in uno la corrente ed il gas è uguale contando poi che io quando cucino...eh cucino!
    Per ora non vedo l'ora di finire di comprare mobili e mobiletti per una casa che manco è mia e di tornare a comprare cose per me.
    Perchè sinceramente non ne posso più.

    RispondiElimina
  13. Io ne guadagno 700, zero tredicesima. 100 euro pensione integrativa. 100 di benzina per venire a lavorare. 112 di riscaldamento. 334 di commercialista. Il resto mancia ...

    RispondiElimina
  14. sb e meno male che siete in due.

    RispondiElimina
  15. Ah, be' altrimenti non saprei proprio come fare!

    RispondiElimina