giovedì 13 gennaio 2011

Stuck

bloccata....si si proprio bloccata.

Ho un mal di schiena talmente forte che non mi permette di fare nulla.

E così mi toccherà tornare a fare dei massaggi visto che gli anti dolorifici non sono serviti a nulla.

E giù soldi.

Da quando vivo da sola la mia vita ruota solo ed esclusivamente intorno ai SOLDI.

SOLDI SOLDI SOLDI SOLDI.

Ed è assolutamente NOIOSO.

Già! Da Gennaio ho già tirato fuori 180 euro per un guasto alla macchina (dopo che ne avevo già tirati fuori 500 a natale), 215 euro di manutenzione + sostituzione sonda della caldaia (o calderina, visto che non ho ben capito come si chiama) ed in teoria ne devo tirare fuori altri 200 per sostituire la ventola che non va.

Ora mi domando.....ma io sono dentro quella casa da meno di un anno ...è mai possibile che le spese della caldaia/calderina me le devo accollare io?

Ma che so' la banca d'italia? non posso spendere 400 e passa euro in meno di una settimana per una cosa che manco è mia! Cristo!

E così anche questo mese (e direi anche quello dopo) sarò in braghe di tela.

Ti credo che non troverò mai un fidanzato.....non ho i soldi per vivere la vita.
:(

10 commenti:

  1. ma dai miranda! ci sono almeno due uomini che vedi spesso e che potrebbero essere papabili: il meccanico e l'idraulico!!!!

    RispondiElimina
  2. mi sono dimenticata di dirti!
    mi dispiace per il mal di schiena... spero ti passi prestissimo.

    RispondiElimina
  3. cavolo Plo! è vero non ho visto il lato positivo!
    ;D
    Senti ma sul fatto he l'idraulico ha un occhio che guarda a ponente e l'altro che guarda a levante devo passarci su secondo te?
    XD

    RispondiElimina
  4. guarda il lato positivo... con il colpo della schiena... sei piegata a metà e... sei già in ... posizione!!

    RispondiElimina
  5. schiena=strega!!!

    RispondiElimina
  6. @Noi : eh io sono in posizione ma come sempre mi manca la materia prima.
    :D

    RispondiElimina
  7. va bè, però come dice noi sei già un passo avanti :-). Poi il meccanico con quel che guadagna (in nero immagino) è anche un buon partito. Anche l'idraulico in fondo, e lo strabismo ormai si corregge con un buon chirurgo.

    Mi spiace per il tuo mal di schiena :-(, speriamo passi presto. In quanto ai soldi, ricordati che se un ragazzo ha il piacere e l'onore di uscire con te, come minimo deve offrire tutto lui più portarti dei fiori o una scatola di cioccolatini. Come minimo (sono ben accetti anche piccoli oggetti in argento ed oro, in alternativa), almeno secondo il Sacro Libro dei Pretendenti!

    RispondiElimina
  8. Ah Odisseo...avevo un muso appeso questa mattina e il tuo commento mi ha fatto sorridere, quindi grazie!
    Peccato che io non sia mai stata invitata ad un aperitivo ne tanto meno ad una cena.
    Diciamo che non sono mai stata corteggiata in vita mia.
    E torno a dire che non sono una cessa.
    Ma io ho sempre avuto dei fidanzamenti lampo, e se uno non mi interessa gli taglio le gambe subito...non ho voglia di far perdere tempo e ne di farlo perdere ad altri.
    :D
    Eppure un mazzo di fiori è la cosa che sogno di più....lo dicevo anche a Mr Merda...."mi accontenterei anche solo di due fiorellini raccolti per strada". Ma lui NULLA.
    Ecco porca miseria sono tornata musona.
    Uff.

    RispondiElimina
  9. Ma dai :-), intanto un sorriso regalato fa sempre bene. Sui fiori, mi hai fatto venire in mente un episodio di una mia vita passata: ero sposato da qualche anno, e per motivi di lavoro ero stato due settimane all'estero. Rientro di sera e prima di tornare a casa passo dal fioraio e compro un bel mazzo di rose, sapendo che casualmente quello era il nostro anniversario di "fidanzamento". Devo dire che ero l'unico a ricordarmene :-( e che la cosa non ebbe nessun effetto benefico sull'accoglienza.
    Altri tempi ...

    RispondiElimina